Ricorsi.net

Ricorsi.net (http://ricorsi.net/forum/)
-   Cartelle esattoriali (http://ricorsi.net/forum/cartelle-esattoriali/)
-   -   prescrizione cartella esattoriale (http://ricorsi.net/forum/cartelle-esattoriali/4346-prescrizione-cartella-esattoriale.html)

sara79 09-02-2010 16.34.18

prescrizione cartella esattoriale
 
un dubbio atroce..
in data 26/01/2010 ho ricevuto notifica di una cartella esattoriale relativa ad una violazione al cds del gennaio 2004.
sulla cartella è riportata la data del 19 marzo 2004 come data di notifica..ho controllato presso la polizia municipale, e in effeti ppare che la notifica sia stata eseguita, hanno la relata. tuttavia, la notifica fu fatta alla vecchia sede della società intestataria dell'auto dato che, alla data della notifica erano 5 mesi che avevamo cambiato sede. tuttavia, persona dichiarata incaricata prese4 la notifica, e quindi, per l'ente è andata a buon fine. ancora più in verità, scartabellando fra le carte della società copia del verbale l'abbiamo trovata ed esattamente abbiamo trovato come notifica il 19 marzo 2004.
cmq..per dimenticanza non l'abbiamo pagata e ad oggi, ci vediamo notificare la cartella di cui sopra.
anche dalla data di notifica del verbale sono ampiamente passati i 5 anni di rescrizione e quindi...ricorrere, si ma dove, con quale strumento??nei confronti del gdp del luogo della commessa violazione ex art. 22 lg 689/81, o mediante opposizione all'esecuzione e quindi al gdp d4l luogo in cuin deve essere eseguita l'esecuzione??
assodata la prescrizione, come si fa valere??
mi pare di aver capito con il 615 cpc..o faccioricorso ex lg 698/81 dicendo di non aver mai ricevuto nulla, lqa polizia municipale si costituisce, mostra la notifica..e cmq faccio valere a quel punto la prescrizione che cmnq è maturata anche rispetto alla notifica?
dopo la notifica, nessun atto astrattamente idoneo ad interrompere la prescrizione è stato notificato.
poi..la polizia municipale, contattata per le info del caso mi diceva di aver comunque provveduto a formare il ruolo nel termine dei 5 anni (nemmeno vero quello che mi dicono di aver fatto nel guigno 2009), ma che importa, hom letto che il ruolo è atto meramente interno non suscettibile di interrompere la prescrizione non essendo recettizio.
mi scuso per la lunghezza del messaggio..e ribadisco la domanda, visto quanto sopra, quale strumento giuridico??
grazie mille:confused:

Avv. G. Lore 09-02-2010 16.39.56

Post lungo, risposta breve.
Da ciò che dice c'è prescrizione.
Pricedura del 615 solo a mezzo avvocato dinanzi al gdP del luogo di residenza del soggetto o sede della società.
A Sua disposizione se vorrà inviarci la documentazione

sara79 09-02-2010 16.43.33

immaginavo..ed era l'avvocato che volevo evitARE!!!e poi mi pare che anche i contributi per tale procedura siano maggiori rispetto al ricorso (mi hanno detto 120 euro di contributo più la marca, più l'avvocato...)!!
quindi, la prescrizione si fa valere con il 615..grazie della celre risposta!!

Avv. G. Lore 09-02-2010 16.44.46

Le hanno detto male.
I contributi sono gli stessi.
vanno in relazione al valore della causa (quindi in questo caso della cartella).
Tra l'altro il c.u. da 120,00 non esiste.
Quindi sia che faccia ricorso, che 615 sempre quel valore paga.
Anzi per il 615 sotto i 1.033,00 € non si paga la marca da 8

sara79 09-02-2010 17.16.01

grazie mille, la cartella ammonta a 570 euro circa.
contatterò l'avvocato della società per procedere come suggeritomi.
la ringrazio nuovamente

Avv. G. Lore 09-02-2010 17.21.37

Si figuri


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 06.14.54.

Powered by vBulletin versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.0.0
Traduzione italiana : www.vbulletin.it
All rights reserved


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59