Autovelox sulla Telesina, Strada Statale 372

658
Che, con il finire dell’estate, il nostro ufficio legale sarebbe stato invaso dalle multe provenienti dalla “Telesina” era una tragedia annunciata. Dallo scorso agosto, infatti, la Telesina è diventata un vero campo minato, disseminato di autovelox e limiti di velocità improponibili.
Viene comunemente denominata Telesina, la Strada Statale 372, cioè quella che percorre il tratto dall’uscita dell’autostrada di Vairano – Caianello fino a Benevento.
Si tratta, quindi, di un’arteria strategia, che pendolari, residenti e vacanzieri non possono fare a meno di attraversare per raggiungere l’autostrada o la provincia campana.

Già prima che fossero installati gli autovelox, la telesina meritava di essere decisamente considerata una strada della vergogna, per l’assoluta assenza di manutenzione e lo stato di degrado a cui era stata abbandonata dall’ANAS e dai comuni che l’hanno in gestione. Da oggi, gli automobilisti che disgraziatamente la attraverseranno dovranno fare i conti non solo con le buche e i crateri di cui il manto stradale è disseminato, ma anche con gli improponibili limiti di velocità, che variano dai 60 agli 80 chilometri orari.

Nella speranza che chi sia in procinto di attraversare la telesina possa prenderne tempestivamente nota, segnaliamo l’ubicazione degli autovelox.

Per chi proviene da Caianello verso Benevento, le postazioni di controllo sono tre:
– Al chilometro 7,6 (dove il limite di velocità è di 80 kmh);
– Al chilometro 35,0 (dove il limite di velocità è di 60 kmh);
– Al chilometro 46,0 (dove il limite di velocità è di 60 kmh).

Per chi proviene dalla direzione opposta (da Benevento a Caianello), l’autovelox è al chilometro 57,9 (dove il limite di velocità è di 60 kmh).

A queste postazioni fisse, come se non bastasse, si aggiungono quelle mobili (più imprevedibili ed insidiose). Attualmente e generalmente le pattuglie sono al km 42 (nel comune di Castelvenere) al km 32 (nel comune di Faicchio).

Allega il verbale
Ti risponderemo entro poche ore

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.