Motivi di ricorso contro una multa

324

Un’indicazione tassativa dei motivi per i quali un verbale può essere dichiarato nullo non è oggettivamente possibile. La materia è, infatti, soggetta a continue rivistazioni e reinterpretazioni da parte del legislatore e della giurisprudenza ed i casi concreti possono essere di una varietà pressocchè infinita. Nell’elencazione che segue sono indcati molti dei più frequenti motivi di nullità che può capitare di constatare esaminando un verbale di contravvenzione. Oltre a poter essere una guida pratica al “fai da te”, il nostro intento è offrire prova concreta all’utente di quanto già affermato in precedenza: un verbale esaminato da occhi esperti può rivelare motivi di nullità altrimenti probabilmente insospettabili.

Motivi di nullità relativi alla forma

    • Omessa indicazione che la copia del verbale notificata è autentica e conforme all’originale
    • Omessa indicazione dei rimedi attraverso i quali è consentita l’opposizione
    • Omessa indicazione del soggetto responsabile del procedimento amministrativo
    • Omessa indicazione dell’agente accertatore
    • Omessa indicazione della delibera di autorizzazione di installazione di impianto semaforico
    • Omessa indicazione, sul retro del segnale stradale, della data e del numero della delibera

Eccesso di velocità

    • Omessa informazione circa il controllo della velocità effettuato tramite mezzi di rilevazione elettronica
    • Omessa indicazione della marca e del modello dello strumento misuratore (autovelox)
    • Omessa indicazione del numero di matricola dello strumento misuratore (autovelox)
    • Omessa indicazione del provvedimento di omologazione dello strumento misuratore (autovelox)
    • Omessa indicazione del procedimento di taratura dello strumento misuratore (autovelox)

 

Mancanza di elementi di riscontro dell’infrazione

    • Omessa indicazione del luogo esatto in cui sarebbe avvenuta la presunta infrazione
    • Omessa indicazione di alcun punto di riferimento, nella cui prossimità sarebbe avvenuta l’infrazione
    • Omessa indicazione dell’ora in cui sarebbe avvenuta la presunta infrazione
    • Omessa indicazione del senso di marcia percorso e della dinamica della presunta infrazione
    • Omessa indicazione degli elementi che hanno impedito la contestazione immediata dell’infrazione
    • Per i verbali redatti a mano, inintellegibilità della grafia
    • Verbale redatto dalla Polizia Municipale al di fuori del proprio territorio di competenza
    • Mancanza di visibilità degli agenti del traffico
Allega il verbale
Ti risponderemo entro poche ore

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.