Sospensione feriale per la presentazione del ricorso

391

Come ogni anno, la giustizia va in vacanza: dal primo al trentuno agosto , sono infatti, sospesi tutti i termini processuali. Cosa significa? Significa, in pratica, che tutti i termini sono prorogati di trentuno giorni.

Facciamo un esempio per comprenderci meglio. Se Tizio riceve un verbale per una multa in data 15 luglio, avrà trenta giorni, come già noto, per presentare ricorso. Tuttavia il trentesimo giorno cadrebbe in questo caso a cavallo del periodo di sospensione feriale, per cui nel contare i giorni non si dovranno considerare, appunto, i trentuno giorni che vanno dal primo al trentuno di agosto.

Occorre una precisazione, relativa alla materia che qui ci riguarda: la sospensione feriale attiene solo agli atti processuali e, quindi, solo alle ipotesi in cui il ricorso sia presentato al giudice di pace. Resta, pertanto, invariato e non soggetto ad alcuna sospensione, il termine di sessanta giorni per la presentazione del ricorso al prefetto.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.