Entro che termine il Prefetto è tenuto a rispondere?

Il Prefetto è tenuto ad adottare il provvedimento (di accoglimento o rigetto) entro 210 giorni e a notificarlo al ricorrente nei successivi 150 giorni. Nel caso in cui l’ordinanza fosse notificata oltre tali termini (360 giorni complessivi), sarà possibile richiederne l’annullamento con ricorso al Giudice di Pace.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.