PDA

Visualizza Versione Completa : Parere Su Pena G.i.p.



Moni_868
05-03-2009, 07:06
Salve a tutti. Negli ultimi due giorni è arrivata sia la notifica della prefettura che la condanna del g.i.p. Tasso 2.20. La Prefettura ha predisposto la sospensione per un anno, il g.i.p. anche, oltre alla confisca dell'auto, e a una multa complessiva di euro 2.900 (1000 di ammenda e 1900 di pena pecuniaria). Secondo voi è il caso di fare opposizione o è già andata bene così?
Grazie ancora.

Stefanos
05-03-2009, 08:02
Ciao Moni868, ma coe è già arrivato il decreto penale dopo un mese?
A me hanno ritirato la patente il 5 ottobre e non ho ancora saputo niente (fascia b).
Per la pena non so, fai conto che qui a Trieste ad una persona che conosco per 1,85 hanno dato 1 anno e quattro mesi di sospensione più 3800 euro di multa e più la confisca un esagerazione, secondo me a te è andata ancora bene.
Saluti

rimini81
05-03-2009, 10:35
Ciao...secondo me sono stati ababstanza "clementi" non penso dovresti far ricorso. (A meno che tu non abbia validi motivi)
Io ti consiglio di parlare con il tuo avvocato per riuscire ad avere qualche notizia sull'asta e le possibilità di riavere la macchina a cifre accettabili.

Moni_868
05-03-2009, 19:52
ciao Stefanos..In effetti qui è arrivato tutto in frettissima. Il fattaccio è successo il 21 febbraio e martedi scorso sono arrivati notifica del prefetto e quella del g.i.p. Anche io pensavo che arrivasse molto di più e invece il g.i.p. ha proposto 2900 euro col rito breve. Poi non so come funziona.Devo ancora parlare con l'avvocato.L'unica cosa che mi rode davvero è la confisca della macchina.

Moni_868
05-03-2009, 19:56
Ciao rimini81.. Anche secondo me sono stati abbastanza clementi. L'unica cosa che non ho capito è che chiedono il pagamento entro 10 giorni. Ma non si può rateizzare? E poi perchè vogliono subito i soldi?

MB78
06-03-2009, 07:39
Ciao moni868, secondo me ti conviene accetare, a me per un tasso di 2.25 è arrivato 4800 euro e 15 mesi di sospensione patente + confisca, io ho fatto opposizione perchè è esagerato!!!
Spero di riuscire ad arrivare a pagare una cifra come la tua, e soprattutto spero che facciano qualcosa contro questa confisca del cavolo!

Dott. Panicucci
06-03-2009, 09:55
Confermo che la sanzione pecuniaria nel tuo caso, e con riferimento al tuo tasso alcolico, è molto contenuta rispetto alla prassi, come ti è confermato anche dalle esperienze dirette degli altri utenti.
Puoi chiedere la rateizzazione anche senza fare opposizione al decreto penale.
Saluti

rimini81
06-03-2009, 11:04
Si che puoi rateizzare...devi fare la richiesta.
Considera che di solito la multa è almeno 1000 euro più alta in totale.
Anche io patteggerò per arrivare al minimo della pena speriamo bene.

Moni_868
06-03-2009, 20:36
Ciao Massi Firenze. Secondo te patteggiando riesco a ridurre ancora? Il mio avvocato ha detto che vuole andare a parlare col P.M. Pensavo di fargli presente la questione delle tre fasce di cui parlavi te in uno di questi forum per tentare di evitare la confisca dell'auto. Dato che sono stati clementi con la pena, magari tentare non nuoce. Se non dovessero accettare come facciamo a riprendere l'auto all'asta? E' una macchina del 2002 e non vale tanto. Ho guardato la quotazione su quattro ruote e vale circa 2500 euro. Adesso l'auto è in custodia a casa nostra.
Grazie.
Monica

Dott. Panicucci
09-03-2009, 11:45
Probabilmente ti riferisci alla discussione in cui parlavo della 3 fasce di gravità da considerarsi come "circostanze aggravanti" e della possibilità di "bilanciarle" con le "circostanze attenuanti".

Purtroppo devo dirti che questa tesi, sostenuta da diversi commentatori, e di cui abbiamo parlato in qualche vecchia discussione, è stata recentemente smentita dalla Corte di Cassazione, la quale ha ritenuto che le tre "fasce", lett. a, b e c costituiscono 3 reati distinti e non un unico reato piu o meno "aggravato".
NE segue che viene meno la possibilità di far prevalere le circostante attenuanti ed applicare in ogni caso la pena stabilita dalla fascia A.

Ovviamente il giudice, in teoria, è libero anche di aderire alla tesi piu favorevole. Tuttavia dopo la smentita della Corte di Cassazione la vedo molto dura.

Il tuo avv. saprà sicuramente consigliarti al meglio.
Cordiali saluti

Moni_868
09-03-2009, 13:31
Ciao Massimiliano, grazie per avermi risposto. Io ho già parlato con l'avvocato e abbiamo deciso di patteggiare senza fare opposizione anche se le modalità con cui è stato rilevato il reato a mio marito per me sono un pò discutibili. Ma purtroppo sarebbe la parola di mio marito contro quella di un vigile e sicuramente varrà di più quello che dice il vigile..Quindi abbiamo deciso di provare a patteggiare per vedere se riusciamo a calare ancora di un pò.Da quello che mi dici la tesi del reato di base (fascia a) senza considerare le aggravanti (fasce b e c) non verrà accolta.Noi comunque ci proviamo (ovviamente a me basterebbe arrivare in fascia B) :-) Ti farò sapere i risvolti.
Grazie ancora.
Monica

Dott. Panicucci
09-03-2009, 14:10
perfetto, facci sapere come sarà l'esito del patteggiamento.
saluti