Ricorsi.net
assistenza
Email
Fax

Sospensione della patente per uso del cellulare

Linea dura del Governo sul fronte dell’utilizzo del telefonino da parte degli automobilisti alla guida: già dal prossimo maggiosi prevede la possibilità della sospensione immediata della patente da 1 a 3 mesi, oltre alla sanzione pecuniaria da un minimo di 160,00 ad un massimo di 646,00 euro (ridotta ad un importo pari a 112,00 se pagata entro 5 giorni) e la decurtazione di 5 punti dalla patente.
Attenzione”, dunque, ammonisce il Governo, con l’entrata in vigore del decreto che modifica il codice stradale, previsto per maggio, vi sarà un inasprimento ad hoc della sanzione proprio per il caso dell’utilizzo del cellulare mentre si è alla guida ma anche se si è in sosta momentanea con motore acceso, come al semaforo rosso.

L’introduzione del decreto si pone l’obiettivo di limitare il sempre crescente numero di incidenti stradali dovuti alla distrazione del conducente, distrazione che nell’80% dei casi è dovuto al fatto che lo stesso sia impegnato con una mano a sorreggere il cellulare o comunque sia completamente preso nella conversazione mediante l’utilizzo di auricolari che impegnino entrambe le orecchie in modo tale da isolarlo rispetto all’ambiente circostante.

Il decreto si insinua in un contesto più ampio, sulla scia del progetto legislativo che ha introdotto la nuova normativa sull’omicidio stradale. Si tratta di un provvedimento volto a ridurre, ove non si possa completamente inibire, la possibilità di comunicare mediante messaggi e conversazioni per chi è posto alla guida del veicolo, allo scopo di limitarne i danni, vista la casistica di incidenti verificatasi divenuta una vera e propria emergenza sociale. Si pensi che gli incidenti stradali dovuti a distrazione del conducente sono riconducibili nell’80% dei casi ad un incauto uso dello smartphone, comportamento di tutta evidenza ove ci si soffermi ad osservare anche per pochi istanti il numero di automobilisti che nel traffico con una mano gestiscono il volante e con l’altra reggono il cellulare per parlare, navigare o inviare messaggi!

La nuova norma in vigore dal prossimo maggio, sostituisce dunque l’attuale vigente normativa in tema di utilizzo del cellulare che prevede la sanzione della sospensione solo nel caso della recidiva entro il biennio. Fino all’entrata in vigore del decreto, infatti, rimarrà valida l’attuale disciplina che prevede solo la sanzione pecuniaria e la perdita dei punti.

Cosa potranno fare allora gli automobilisti per evitare di incorrere nella temuta sanzione della sospensione della patente? Beh, anche se dal direttivo della Polizia Stradale era stata ipotizzata l’opportunità di un totale blocco automatico del telefono durante la guida, ad oggi il sistema che meglio concilia la libertà personale e la sicurezza stradale è l’utilizzo del bluetooth mediante cui effettuare telefonate senza impegnare l’uso delle mani, lasciando ad un momento successivo, lontano dalla guida, l’invio di messaggi o la verifica di notifiche.


Siamo al tuo fianco

ricorso multa

Dalla richiesta di valutazione gratuita del verbale, fino all’accoglimento del ricorso, i nostri consulenti saranno sempre al tuo fianco.

Anche se non hai esperienza nè competenza in materia, per qualsiasi dubbio potrai contattarci al numero 08.100.30.533. I nostri consulenti ti offriranno tutte le informazioni necessarie.

Inviaci il verbale per un esame gratuito

Esaminati da occhi esperti, il verbale di una multa o una cartella esattoriale potranno rivelare motivi di nullità, altrimenti, difficilmente individuabili.

Inviaci il verbale per una valutazione gratuita e non vincolante:
mail via mail all’indirizzo info@ricorsi.net
fax via fax al numero 06.99332313 (scarica la copertina)
fax compilando il modulo seguente

Nel giro di poche ore riceverai risposta.

Calcola la data

Inserisci la data di notifica per individuare il termine ultimo entro cui poter presentare ricorso:
Applica la sospensione feriale (dal 1/8 al 15/9)
Giorni da aggiungere
Termine:

Chi è online

Abbiamo 112 visitatori e nessun utente online