Decreto omologazione autovelox 104/C-2 n. 2483 del 10.11.1993

51
Decreto
Decreto del Capo Ispettorato Generale Circolazione e Sicurezza Stradale n.2483 del 10.11.1993 – Dispositivo misuratore di velocità SODI SCIENTIFICA SPA – Via Poliziano, 20 – Settimello di Calenzano (FI)

MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI

ISPETTORATO GENERALE PER LA CIRCOLAZIONE E LA SICUREZZA STRADALE

Prot. n.2483

VISTO il decreto legislativo 30.4.1992, n. 285 – Nuovo Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione ed esecuzione approvato con D.P.R. 16.12.1992, n. 495;

VISTA la domanda del 18″.2.1993 con la quale la Ditta SODI SCIENTIFICA S.p.A., con sede in Settimello di Calenzano (FI) – Via Poliziano, 20 – ha chiesto l’estensione dell’approvazione già concessa al misuratore di velocità denominato “AUTOVELOX 104/C” (D.M. n. 418 del 15.2.1991) ad altro apparecchio aggiornato denominato “AUTOVELOX 104/C-2” ; ,

CONSIDERATO che le modifiche apportate alla nuova apparecchiatura risultano essere le seguenti:

1) ulteriore macchina fotografica per la ripresa del veicolo dalla parte anteriore;

2) sistema di trasmissione ottico a raggi infrarossi per il comando e la trasmissione dei dati dalla prima alla seconda macchina fotografica senza l’ausilio di cavi elettrici;

3) sistema di impressione dei dati nella parte bassa della fotografia e utilizzo di un numero di codice al fine di abbinare le foto scattate anteriormente con quelle scattate posteriormente;

4) sistema di trasmissione dati da tastiera per permettere all’elaboratore di comandare le due macchine fotografiche;

5) stampante la raccolta dei dati ai fini statistici.

VISTO il voto n. 235 del 21.7.1993 con il quale la V Sezione del Consiglio Superiore dei lavori pubblici ha espresso parere favorevole all’accoglimento della richiesta di estensione di approvazione al misuratore di velocità “AUTOVELOX 104/C-2” ed ha precisato quanto segue:

– i manuali di istruzioni forniti appaiono idonei per l’acquisizione di tutte le indicazioni per un corretto uso delle varie apparecchiature;

– per gli accertamenti della velocità, al valore letto, deve essere applicata una riduzione del 5%, con un minimo di 5 Km/h.

VISTA la nota del 18.10.1993 con la quale la Ditta SODI SCIENTIFICA S.p.A. ha trasmesso la ricevuta di versamento di lire 1.000.000 sul c/c postale n. 66782004 come previsto dall’art. 405 del D.P.R. n. 495/1992;

DECRETA

ART. 1 – E’ approvato il misuratore di velocità “AUTOVELOX 104/C­2” presentato dalla Ditta SODI SCIENTIFICA S.p.A. con sede in Settimello di Calenzano (FI) – Via A. Poliziano, 20 – ai sensi e per gli effetti dell’art. 192 del D.P.R. 16.12.1992, r.. 495;

ART. 2 – L’approvazione di cui sopra è concessa con le prescrizioni contenute nel.voto n. 235 del 21.7.1993;

ART.     3          – Gli esemplari prodotti e distribuiti dovranno essere conformi al campione depositato presso questo Ministero – Ispettorato Generale per la Circolazione e la Sicurezza stradale-e dovranno, inoltre, riportare indelebilmente gli estremi del presente decreto, nonchè il marchio del fabbricante.

Roma,  10 nov. 1993

IL CAPO DELL’ISPETTORATO

(Dr.ssa Valeria Olivieri)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.