Due multe per la stessa infrazione

Se già prendere una multa non è certamente una bella notizia, ricevere ben due multe per la stessa infrazione può rappresentare davvero una tragedia. E siccome non c’è mai limite al peggio, a volte può capitare anche di ricevere tre, quattro o più verbali nello stesso giorno, per la stessa violazione del Codice della Strada. Ma quando succede questo, e soprattutto: siamo obbligati davvero a pagare due multe per la stessa infrazione?

Molte sono le situazioni in cui si possono ricevere più multe per una stessa violazione. Se pensiamo, ad esempio, agli autovelox, è facile che effettuando più volte lo stesso percorso, si possano ricevere due multe. Inoltre, casi simili riguardano le ZTL o ancora le corsie preferenziali. 

È infatti molto frequente, in diversi casi, ricevere una doppia contravvenzione. E proprio per questo motivo il Codice della Strada si è occupato espressamente della fattispecie, indicando cosa si debba fare in queste situazioni.

Due multe stessa infrazione: quando si paga

Il primo dubbio che bisogna risolvere riguarda l’obbligo di pagare due multe per la stessa infrazione, ricevute per lo stesso giorno. È importante sapere, infatti, che se le infrazioni sono legate a due luoghi diversi, o in generale sono riferite a contesti fra loro non collegati, tutte le multe ricevute saranno da considerare separatamente, sia ai fini del pagamento che dell’eventuale opposizione.

Quindi, anche se il comportamento si verifica lo stesso giorno, ciascuna multa sarà da pagare o contestare per ciascuna violazione. 

Due multe stessa infrazione: cosa cambia con il Decreto Mims

Il fenomeno crescente delle cosiddette “multe seriali” ha portato il Governo a intervenire sul Codice della Strada. L’obiettivo era evitare situazioni in cui si ricevono due o più multe per la stessa infrazione.

Secondo il Decreto Mims, ovvero il decreto legge sulla sicurezza delle infrastrutture e dei trasporti, approvato in via definitiva il 3 agosto 2022, chi commetterà più volte la stessa infrazione dovrà pagare una sola multa, nel caso in cui non ci sia contestazione immediata.

In sintesi, fino alla contestazione immediata o alla prima notifica della violazione, eventuali comportamenti ripetuti dovrebbero essere considerati come una sola infrazione. Questo vuol dire anche che gli atti commessi dopo la prima notificazione, o la contestazione immediata, sono da considerare nuove violazioni.

L’intervento dovrebbe risolvere quindi la questione, rappresentata in modo emblematico dal caso di passaggio ripetuto attraverso una ZTL attiva. La prima contestazione, ad ogni modo, “assorbe” tutti gli illeciti accertati nei 90 giorni precedenti, e non ancora notificati.

In attesa, quindi, che la nuova regolamentazione entri a pieno regime, è utile sapere che se si ricevono due multe per la stessa infrazione (o anche più multe) è possibile fare opposizione, nel momento in cui non ci sia stata contestazione immediata. 

Due multe stessa infrazione, quando non si paga

Ci sono però altri casi, in cui se si riceve una doppia multa per la stessa infrazione nello stesso giorno, ne va pagata solo una. Uno di questi è legato al divieto di fermata e di sosta dei veicoli. 

Consultando l’articolo 158 comma 7 del Codice della Strada, possiamo apprendere che le sanzioni correlate si applicano “per ciascun giorno di calendario per il quale si protrae la violazione”.

Vale a dire che chi parcheggia l’auto in sosta vietata per 24 ore, e riceve due multe nello stesso giorno, è tenuto a pagarne solo una. Ovviamente, è possibile ottenere questa agevolazione non in automatico, ma facendo ricorso contro la doppia multa, attraverso il sostegno professionale di un esperto.

È importante, in questo caso, che la sosta sia però effettuata nel medesimo luogo. Infatti, se si parcheggia lo stesso giorno in due aree differenti, dove vige il divieto di sosta, è possibile ricevere due contravvenzioni distinte. In tal caso, le multe si pagano entrambe. Questo è valido anche se si parcheggia nella stessa via, ma in due posizioni differenti anche solo di pochi metri.

Condividi
Gabriele Silvestri
Gabriele Silvestri
Articoli: 5

19 commenti

  1. Ieri venerdì 19 aprile, verso le ore13, mi sono trovato immerso nella bolgia del traffico di Napoli. Naturalmente sono di altri posti più tranquilli. Mi sono accorto che nel giro di alcuni minuti sono entrato in vie col misero cartello ztl senza segnalazioni luminose che aiutasse a capire il problema, considerando che ero in pieno traffico che non mi permetteva di fermarmi e rigirare. Cosa potrebbe arrivarmi, grazie e complimenti per la comunicazione
    Luigi

  2. Buongiorno
    ho ricevuto verbale per eccesso di velocità rilevato in data 14/11/2023 e notificato in data 9/02/2024
    A prescindere dalla validità delle contestazioni rilevate potrei sapere se eventuali futuri verbali emessi per medesima infrazione nella forchetta temporale che va dal 9/02/2024 a ritroso per 90 gg debbano ritenersi assorbiti dal pagamento del verbale principale ricevuto in base alla modifica apportata al CdS con l’introduzione dell’ art. 198-bis “disposizioni in materia di illeciti reiterati”.
    Occorre fare qualche comunicazione preventiva all’organo accertatore per tutelarsi?
    Ringrazio fin da ora per vs. gradita risposta.

  3. Buongiorno,
    Ho ricevuto 2 multe nello stesso giorno, a distanza di 4 minuti per lo stesso passaggio ZTL.
    Devo pagarle entrambe, o vista la normativa, è uno dei casi in cui per la seconda posso dare ricorso?
    Grazie

  4. Salve abbiamo ricevuto sia io che mio marito 2 verbali da pagare con lo stesso numero di verbale.maggiorato con sanzioni.
    Premetto che a suo tempo la multa fu pagata, però nel bollettino fu messo il nome di mio figlio. Come dovrò muovermi? Grazie

  5. Come si fa a sapere se ho fatto due infrazione in due anni causa senza cinture ..ps i carabinieri lo sanno ..oppure ce un numero per saperlo ?!grazie

  6. Buongiorno, sono entrato in ztl 4 volte: 3 volte nello stesso giorno, e una volta il giorno seguente.
    Per quanto riguarda i 3 accessi nello stesso giorno, 2 volte nella stessa via, e una volta in una via diversa. In quali casi pago una sola volta? Grazie in anticipo

  7. Buongiorno allora io ho fatto un infrazione passando in una intersezione stradale dove era una segnaletica verticale non vista, la multa mi è stata mandata circa dopo un anno ( e l’ho pagata).
    Il mio sospetto è di aver fatto l’ infrazione più volte nel giro di un anno.
    Devo pagare le multe che verranno.

    Grazie mille

  8. Buongiorno, ho ricevuto due multe per la stessa infrazione, nella stessa giornata a distanza di 20 minuti, stessa strada una all’andata ed una al ritorno, (autovelox), le devo pagare entrambe?
    Grazie

  9. Buonasera,
    ho lasciato la mia auto in sosta per più giorni (sono partito per un viaggio), e inavvertitamente le ruote anteriori erano sulla segnaletica orizzontale della zona autobus. Ho ricevuto 5 multe (non contestate sul posto) con la decurtazione di due punti in ogni verbale. Posso in qualche modo poter pagare una sanzione sola e decurtare quindi 2 punti? oppure pagare le 5 sanzioni ma decurtare solo 2 punti?
    Grazie

  10. Buongiorno,
    Sono stato multato per assenza di copertura assicurativa il giorno 26 settembre, con relativa ammenda e sequestro del mezzo. Nel frattempo il 29 mi è arrivato un altro verbale per eccesso di velocità rilevata con autovelox il 13 Agosto senza contestazione immediata ma dove si intima a presentarsi al comando per mostrare il tagliando assicurativo.Trattandosi di una dimenticanza anche il 13 agosto la macchina risultava senza assicurazione è normale che debba pagare 2 verbali identici uno per il 26 settembre e una per il 13Agosto?
    Grazie

  11. Buongiorno. Ho ricevuto due verbali per la stessa infrazione, nello stesso tratto di strada ma in due giorni consecutivi. Ne devo pagare uno solo o li devo pagare entrambi? Nel caso di un solo pagamento come dovrei procedere? Grazie mille

  12. Buongiorno, ho ricevuto 2 multe per essere entrato per sbaglio (con auto elettrica non registrata a Milano) nell’area pedonale di Milano (Piazza 25 Aprile 7 e 12) lo stesso giorno (23/12/2022) e alla stessa ora (21:09 faceva buio, seguivo il GPS e non ho visto i cartelli – perché non bloccare la zona con una barriera se solo i pompieri e simili possono passare? ma questo é un altro discorso). Ho pagato la prima multa (ricevuta a inizio agosto) e mi chiedo adesso se devo pagare la 2nd ricevuta il 25/08/2023.
    Grazie per i consigli.

  13. Ho ricevuto una multa doppia ,1 per il comune e 1 supplemento
    per l’ente sostare, per aver omesso il pagamento della sosta all’ente sostare,ho pagato la multa ai vigili,devo pagare anche la seconda multa?

  14. Buongiorno, ho ricevuto 3 multe per la stessa inflazione, commessa nello stesso luogo in giorni diversi. Una mi è stata notificata a metà Luglio e le altre 2 il 2 di Agosto.
    In riferimento al decreto Mims, come faccio a sapere se in questo caso posso pagare solo una delle multe ricevute?
    Ed eventualmente, dovrei fare ricorso per le multe da non pagare o devo semplicemente non effettuare il pagamento?
    Grazie.
    Saluti.
    Daniele

    • Gentile Daniele, puoi sottoporci la questione inoltrando tutta la documentazione all’indirizzo mail info@ricorsi.net. Per poterti dare una risposta esaustiva occorre visionare i verbali. Restiamo a disposizione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Molto buono

4s

Sulla base di 422 recensioni su