Come presentare ricorso
Hai ricevuto una multa?

Ti risponderemo

Fai ricorso per

Ricorsi garantiti

L'opposizione sarà fondata su norme e sentenze che vedrai citate "nero su bianco" nel ricorso che ti invieremo

Assistenza telefonica

Dalla valutazione della multa fino all'accoglimento del ricorso i nostri esperti saranno sempre a tua disposizione

Nessun altra spesa

Ricevi il ricorso e spediscilo. Nient`altro ci sarà dovuto e non avrai nessuna altra spesa da sostenere (e non avrai bisogno di un avvocato).

Approfondimenti
Contattaci

Ti risponderemo

Cucito su misura

Sappiamo che quel che cerchi è soprattutto la soluzione ad un problema e che le spiegazioni teoriche, da sole, non ti bastano. Per questo, il nostro ricorso sarà cucito su misura per il verbale che hai necessità di opporre. Dopo aver ricevuto il nostro ricorso via mail, non dovrai fare altro che stamparlo, firmarlo e spedirlo. Anche se non hai esperienza nè competenza in materia, potrai tutelare i tuoi diritti e ottenere l`annullamento della multa.

Risorse utili
Ultimi aggiornamenti

La contestazione immediata della multa per eccesso di velocità

Se hai ricevuto una multa per eccesso di velocità, ti raccomandiamo di leggere subito la nostra guida: come fare ricorso contro le multe per eccesso di velocità o di inviarci subito copia del verbale per una consulenza gratuita e non vincolante. Per espressa previsione legislativa, ai sensi dell’art. 200 del Codice della Strada, vi sono dei casi in cui non ricorre alcun obbligo di contestare immediatamente al trasgressore la violazione del limite di velocità. Ci si riferisce in particolare alla lettera e) ed alla lettera f) del comma 1bis dell’art. 200 del Codice della Strada. In particolare, il comma 1bis

Leggi Tutto »

Ricorso contro la multa per semaforo rosso

La Corte di Cassazione ha stabilito rigidi limiti all’impiego dei dispositivi di rilevamento delle infrazioni. In molti casi i Comuni continuano ad ignorare questi limiti, emettendo dei verbali illegittimi e annullabili. L’articolo che segue è un breve estratto dello specifico approfondimento da noi redatto per supportarti nella contestazione del verbale. Se hai ricevuto un verbale per passaggio con semaforo rosso, inviacene copia per una valutazione gratuita e non vincolante ad info@ricorsi.net. Le multe per semaforo rosso L’attraversamento di un incrocio con semaforo proiettante luce rossa costituisce violazione dell’art. 146, comma III, del Codice della Strada, che testualmente prevede: “Il conducente

Leggi Tutto »

Ricorsi al Giudice di Pace di Milano: occhio alla delega del Comune

Tra le numerose sentenze con cui i giudici di pace accolgono i nostri ricorsi, quella di cui parliamo oggi merita un approfondimento particolare, in quanto destinata a creare un precedente di assoluto rilievo anche per numerosi altri ricorsi ancora in attesa di decisione. Si tratta della sentenza n. 965/2020 emessa dalla Quinta Sezione dell’Ufficio del Giudice di Pace di Milano. Oltre ad accogliere le motivazioni su cui era fondato il nostro ricorso, il Giudice di Pace si sofferma su un aspetto preliminare relativo alla nullità della delega conferita al funzionario comunale che ha assunto la rappresentanza dell’ente nel procedimento di

Leggi Tutto »

Accesso in corsia riservata ai mezzi pubblici e ztl

Dalle maggiori metropoli italiane fino ai più sparuti paeselli di provincia, quasi ogni amministrazione municipale ha negli ultimi tempi pensato bene di istituire la propria zona a traffico limitato, piantare ai varchi di accesso qualche telecamera e iniziare a macinare multe. Lo scopo è solo quello di decongestionare il traffico, nessuno pensi malignamente che lo facciano per far soldi e arrotondare i loro bilanci! Proprio perché ci stiamo riferendo ad una fenomenologia largamente diffusa in singoli comuni, la realtà è mooolto eterogenea e fare un discorso unitario è impossibile. Desideriamo ugualmente darti qualche spunto per poter comprendere se e come

Leggi Tutto »

Come evitare il ritiro patente per eccesso di velocità

Hai ricevuto una multa per eccesso di velocità, che comporta anche il ritiro della patente? Oppure non l’hai ancora ricevuta, ma temi di riceverla e desideri sapere quali potrebbero essere le possibili conseguenze per la tua preziosa patente? Passiamo subito al solo e affrontiamo l’argomento che più ti sta a cuore: come evitare il ritiro patente. Intanto chiariamo subito un concetto, non esistono particolari furbizie o stratagemmi da mettere in atto, ma c’è semplicemente da conoscere il Codice della Strada. Quali sono le multe per eccesso di velocità che prevedono il ritiro della patente Non ogni multa per eccesso di

Leggi Tutto »

Nulla la confisca della carta di circolazione

Il caso in esame analizza il ricorso proposto da un automobilista avverso un’ordinanza del Tribunale del Riesame di Perugia che, dichiarava la nullità del decreto di convalida del sequestro della carta di circolazione, in quanto munita di falso tagliando di revisione, ritenendo carente di motivazione il provvedimento in relazione alle esigenze probatorie, non disponeva, tuttavia la restituzione del bene in quanto suscettibile di confisca obbligatoria. Con ricorso il difensore dell’automobilista indagato eccepisce che la mancata revisione del veicolo (sanzionata ai sensi dell’art. 80 del Codice della Strada) è da considerarsi norma speciale rispetto al codice penale, la quale prevede il

Leggi Tutto »

Multa per uso del cellulare durante la guida

Chi di noi non ha mai dato una sbirciatina al proprio cellulare mentre era al volante? Chi di noi è sempre riuscito a resistere alla tentazione di rispondere ad una telefonata per non distrarsi dalla guida? Come diceva uno famoso un po’ di tempo fa, chi non ha peccato scagli la prima pietra. Come avrete capito, oggi ci occupiamo delle multe per uso del cellulare durante la guida. Facciamo una prima differenza, che ci tornerà utile nel seguito del nostro discorsetto e che riguarda non solo le multe per il cellulare ma tutte le multe in generale. Parliamo della differenze

Leggi Tutto »

Verona e il super autovelox

I veronesi lo hanno fin da subito battezzato “il super autovelox”, forse perché il suo nome in codice non è tra i più felici da pronunciare (PASVC) o forse per lo straordinario numero di rilevazioni che sta effettuando. Il (super) dispositivo è collocato lungo la Bretella Mediana di Verona T9. Per intenderci meglio parliamo del tratto di tangenziale che dallo svincolo di Verona Nord  conduce a Porto Palio. Il super autovelox è posizionato esattamente nella curva situata poco prima della galleria San Massimo. Anche in questo caso, le autorità locali si dicono soddisfatte del loro intervento, esclusivamente finalizzato a garantire

Leggi Tutto »

Ricorso contro le cartelle esattoriali

La cartella esattoriale è il documento emesso dal concessionario o agente della riscossione, per l’escussione coattiva di un tributo o una sanzione amministrativa. Affinché una pubblica amministrazione possa procedere direttamente all’escussione coattiva è necessario che abbia un titolo esecutivo giuridicamente valido per farlo. Per restare nell’ambito che ci riguarda, tale titolo sarà rappresentato dal verbale, la cui sanzione risulti non essere stata pagata dal debitore. Secondo la terminologia corrente, quando, infatti, una pubblica amministrazione riscontra l’omesso pagamento di una sanzione, il verbale diviene titolo esecutivo e viene iscritto nel così detto ruolo esattoriale. Quel che è peggio è che la

Leggi Tutto »

Effetto retroattivo della sentenza C. Cost. 113/ 2015

Nel caso di specie la società ricorrente proponeva appello avverso una sentenza resa dal Giudice di Pace di Torino con la quale veniva rigettata opposizione avverso ordinanza ingiunzione a seguito di verbale elevato dalla Polizia Municipale di Torino per violazione dell’art. 142 C.d.s., accertata con apparecchiatura Telelaser TRU.CAM. Il ricorrente aveva eccepito l’omessa segnalazione della postazione di controllo, omessa indicazione dei motivi che avevano reso impossibile la contestazione immediata, omessa taratura periodica. L’appellante lamentava infatti che il velocimetro non sarebbe mai stato sottoposto a taratura periodica ed invocava l’applicazione della sentenza della Corte Costituzionale n. 113 del 2015. Il Tribunale

Leggi Tutto »