Scarica il modello

Se sei qui evidentemente è perché hai ricevuto una multa e hai intenzione di contestarla.
Se hai maturato questa decisione siamo già a buon punto e noi siamo qui per aiutarti.

Adesso hai due possibilità: far da solo o chiedere gratuitamente la nostra assistenza.


ricorso multa Se vuoi far da solo
Clicca qui per scaricare il modello di ricorso, ma ricorda che per ogni informazione il nostro servizio di assistenza sarà sempre a tua disposizione

Se, invece, preferisci renderti la vita più facile, puoi chiedere aiuto a noi: valuteremo gratuitamente il verbale ed entro poche ore ti invieremo risposta. Per inviarci il verbale ti basta compilare il modulo di contatto che trovi qui di seguito

 

Invia copia del verbale per una valutazione gratuita e immediata
info@ricorsi.net | Whatsapp

Domande frequenti

Quali sono le condizioni per poter presentare ricorso?

Come per qualsiasi altra multa è necessario che la sanzione non sia stata pagata e che non siano decorsi i termini (30 giorni dalla notifica per il ricorso al Giudice di Pace, 60 giorni per il ricorso al Prefetto).

Innanzi a quale organo va presentato il ricorso?

Il ricorso contro una multa, come forse già saprai, potrà essere proposto alternativamente innanzi al Prefetto o innanzi al Giudice di Pace. Quale delle due vie è la migliore? Su quest’argomento si sono spesi fiumi d’inchiostro…e anche noi abbiamo la nostra opinione.

Occorre fare una distinzione: il ricorso al prefetto non comporta alcuna spesa. Per presentare ricorso al Giudice di Pace dovrai invece acquistare il contributo unificato (è simile ad una marca da bollo) da 43,00 euro.

Tuttavia, questo è un consiglio generale e astratto. Se desideri un parere specifico per il tuo caso, ancora una volta non possiamo fare altro che invitarti ad inviarci una foto del verbale e saremo felici di offrirti il nostro parere gratuito.

Come si determina il Prefetto o il Giudice di Pace competente?

Per l’individuazione del Prefetto o del Giudice di Pace competente occorre fare riferimento al luogo in cui sarebbe avvenuta l’infrazione contestata.

Come va presentato il ricorso?

Sia il ricorso al Prefetto che quello al Giudice di Pace possono essere inviati mediante raccomandata con ricevuta di ritorno. In alternative, il ricorso al Prefetto lo potrai presentare anche via pec, quello al Giudice di Pace lo potrai presentare anche recandoti fisicamente presso l’ufficio giudiziario.

Cosa succede dopo la presentazione del ricorso

Se hai presentato ricorso al Prefetto non dovrai fare altro che attendere la notifica dell’ordinanza con cui ti sarà comunicato l’esito del ricorso. Nel caso del ricorso al Giudice di Pace la sentenza sarà invece emessa solo dopo l’udienza a cui sempre consigliato presentarsi (personalmente o delegando un’altra persona).

Come posso sapere se la mia multa è opponibile?

Per esprimerci circa l’opponibilità della multa abbiamo prima bisogno di esaminarla. Clicca qui per inviarci copia della multa

La prima regola

La prima regola è non rassegnarsi subito a pagare. Ricorda che il pagamento della multa renderebbe il ricorso improcedibile. Inviaci copia del verbale e nel giro di poche ore potremo indicarti se e come poter chiedere l`annullamento della multa.

Cucito su misura

Sappiamo che quel che cerchi è soprattutto la soluzione ad un problema e che le spiegazioni teoriche, da sole, non ti bastano. Per questo, il nostro ricorso sarà cucito su misura per il verbale che hai necessità di opporre. Riceverai il nostro ricorso e dovrai solo spedirlo.