Domande

Ciao, in questa pagina abbiamo raccolto le domande (e relative risposte) che più di frequente ci vengono rivolte. Ti saremmo grati se tu le leggessi. Per ogni altra informazione, puoi contattarci dal lunedì al venerdì dalle 16:00 a alle 20:00 al numero 08.100.30.533.
Chi siete?
Ricorsi.net nasce nel lontano 2008, quando in Italia ancora nessuno sapeva cosa fosse facebook e ad internet ci si collegava ancora col pc e non col telefonino.
Con più di dieci anni di esperienza e qualche migliaia di ricorsi alle spalle, siamo certamente i più esperti nel nostro settore. Se siamo ancora qui è perché ricorsi.net è e sarà il nostro lavoro, il nostro maggiore impegno quotidiano, perché difendere i cittadini vessati dalle multe ci appassiona e ogni volta che un nostro ricorso viene accolto è per noi un momento di autentica felicità.
Di cosa vi occupate esattamente?
Lo scopo della nostra iniziativa è quello di rendere l’accesso ai rimedi di giustizia più semplice e più economico, così da poter convenientemente presentare opposizione contro un verbale o una cartella esattoriale. Fare ricorso senza l’ausilio di un esperto richiederebbe infatti elevate conoscenze tecniche, mentre rivolgersi personalmente ad un avvocato potrebbe comportare delle spese superiori all’importo delle sanzioni. Risparmiare non significa, tuttavia, rinunciare alla qualità del servizio: Ricorsi.net si avvale, infatti, per la redazione dei ricorsi, esclusivamente di Avvocati specializzati in materia.
Fate ricorso contro ogni multa?
Ovviamente no. Anzi, rispetto a qualche anno fa, le multe sono redatte sempre con maggiore precisione e, in verità, i casi in cui poter presentare ricorso sono diventati abbastanza rari. Tuttavia, l’esperienza ci insegna che esprimersi in modo assolutamente generico non ha alcun senso: ogni multa necessita di essere esaminata singolarmente. Non ti diremo mai se una multa è annullabile senza prima averla potuta esaminare con i nostri occhi.
Come posso chiedere che sia esaminata la mia multa?
Per usufruire del nostro servizio in primo luogo dovrai inviarci la documentazione da esaminare: può trattarsi di un verbale per infrazione al codice della strada, di una cartella esattoriale o di un’ordinanza prefettizia. Ti basterà scattare una foto dal tuo cellulare ed inviarcela come ti è più comodo: via mail all’indirizzo info@ricorsi.net; via facebook (anche utilizzando la chat di messenger che trovi in basso); oppure utilizzando il modulo di contatto presente in ogni pagina di ricorsi.net.
Nella nostra risposta ti indicheremo se vi sono i presupposti per poter presentare opposizione ed il costo per la redazione del ricorso. Nel costo sarà già compresa anche la quota associativa di cinque euro. Ricorsi.net è infatti un’iniziativa promossa da Istituto per la Difesa del Consumo, associazione di consumatori ed utenti attiva su tutto il territorio nazionale.
Entro quanto tempo valuterete la mia multa?
Sappiamo che hai urgenza di sapere se la tua multa è opponibile oppure no, perché, se proprio dovessi pagarla, ti converrà chiaramente farlo entro cinque giorni dalla notifica (per poter usufruire dello sconto del 30%). Per questo garantiamo risposta sempre entro massimo poche ore.
Quanto costa richiedere la valutazione della multa?
La nostra valutazione sarà non solo immediata, ma assolutamente gratuita. Ci invierai il verbale e, nel giro di qualche ora, ti diremo se riteniamo che ricorrano i presupposti per contestarla e come poter procedere, con o senza la nostra assistenza.
Come posso chiedervi informazioni?
Se hai da porci delle domande, ti saremmo grati se ci contattassi telefonicamente al numero 08.100.30.533 (si tratta di una normale linea urbana). Una breve conversazione consentirà ad entrambi di risparmiare tempo ed energie. Il nostro servizio di assistenza telefonica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 16:00 alle 20:00.